Modifiche sperimentali alla circolazione in città

16/07/2013 - Per risolvere alcune situazioni di criticità per la circolazione dei mezzi di trasporto pubblico, evidenziate dalle società interessate, e per garantire una maggiore sicurezza e fluidità della circolazione, il comando di polizia municipale ha disposto in via sperimentale alcune modifiche alla circolazione in varie zone della città.

Si tratta di

Provvedimenti per la mobilità del trasporto pubblico

Via Cardarelli:
“Senso unico di marcia” con direzione via Verga – via Roma, nel tratto compreso tra il civico 60 e via Ungaretti;
“Senso vietato e direzione obbligatoria a sinistra” all’intersezione con via Ungaretti, valido per i veicoli provenienti da Via Roma – Via Prezzolini;
“dare precedenza” all’intersezione con via Ungaretti, valido per i veicoli provenienti dal tratto a senso unico di marcia;
“Direzione obbligatoria a destra” valido per i veicoli che, provenienti dall’omonima traversa senza sbocco che conduce alla scuola, si immettono nella via principale;
“Divieto di sosta 0-24”:

- dall’intersezione con via Verga fino al civico 60;

- dall’intersezione con l’omonima traversa che conduce alla scuola fino all’intersezione con via Ungaretti;

- sul lato sinistro, secondo la direzione di marcia via Verga – via Roma, dal civico 33 fino all’attraversamento pedonale sito dopo l’intersezione con l’omonima traversa che conduce alla scuola;

parcheggio dove regolarmente segnalato;
Via Ungaretti:
revoca dell’obbligo di “fermarsi e dare precedenza” all’intersezione con via Cardarelli;
“direzione obbligatoria a destra” all’intersezione con via Cardarelli;
Via Piave:
spostamento dell’area riservata al carico e scarico presente al termine della via sul lato destro al posto dell’attigua area destinata ai cassonetti RSU e viceversa; realizzazione di un’isola di traffico con cordoli modulari in plastica, in prossimità dell’intersezione con viale Don Bosco, lato sinistro;
prolungamento del “divieto di fermata” esistente all’inizio della via (lato piazza Marconi) sul lato destro di circa 8 metri, con posizionamento di ulteriori 3 archetti dissuasori di sosta;
intersezione tra via Capuzi e via Barilatti: realizzazione di isole di traffico con posizionamento di new jersey o dissuasori in plastica, per favorire la manovra di svolta a destra in via Barilatti da parte degli autobus provenienti da via Capuzi;

Altri provvedimenti

Largo Pascoli: istituzione del “senso vietato” in direzione via Foscolo con eliminazione dell’isola di traffico centrale e revoca dell’obbligo di “fermarsi e dare precedenza” allo sbocco di via Foscolo (altezza civ. n. 49) su Largo Pascoli; realizzazione di ulteriori stalli di sosta nell’area attualmente destinata all’immissione in via Foscolo;

Via Rossini: istituzione del “senso unico di marcia” con direzione via B.Gigli – Via Verdi; posizionamento di new jersey o dissuasori di sosta in prossimità all’intersezione con Via Gigli;
Viale Carradori: istituzione di uno stallo di sosta riservato ai veicoli al servizio di persone invalide che espongono lo speciale contrassegno, all’altezza del civico n° 84;
Via Sforza: istituzione di uno stallo di sosta riservato ai veicoli al servizio di persone invalide che espongono lo speciale contrassegno, all’altezza del civico n° 78;

Via Oreste Calabresi: istituzione di uno stallo di sosta riservato ai veicoli al servizio di persone invalide che espone lo speciale contrassegno n° 5/13 rilasciato dal Comune di Loro Piceno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2013 alle 19:25 sul giornale del 17 luglio 2013 - 578 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PwK





logoEV