L’attore maceratese Franco Graziosi ricevuto in Municipio

1' di lettura 07/12/2013 - Venerdì mattina l’assessore alla Cultura, Stefania Monteverde, ha ricevuto in Municipio l’attore maceratese Franco Graziosi in questi giorni a Macerata per il conferimento del premio Il Glomere che gli è stato assegnato dall’omonima associazione culturale.

Accompagnato da alcuni parenti e dal presidente dell’associazione Il Glomere, Placido Munafò, Graziosi si è intrattenuto con l’assessore Monteverde parlando di teatro, di come siano cambiati negli anni gli scenari di questa arte, dei nuovi linguaggi e naturalmente del piacere di essere tornato a Macerata.

“Stare sulla scena – ha detto Graziosi – è molto bello. In occasione della cerimonia di premiazione al teatro Lauro Rossi non sono riuscito a esibirmi come avrei voluto magari rappresentando un brano di Pirandello e una poesia di Dante, non ce n’è stato il tempo, ma aver raccontato la storia della mia carriera à stato bellissimo”.

L’assessore Monteverde, nel congedarsi dall’artista maceratese al quale ha donato il libro fotografico “Il paesaggio del tempo” di Renato Gatta, ha auspicato il ritorno di raziosi in città. Ipotesi realistica perché Franco Graziosi potrebbe tornare proprio sul palco del Lauro Rossi in veste di attore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2013 alle 00:27 sul giornale del 07 dicembre 2013 - 646 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VEh





logoEV