Treia: aggredito il capofabbrica della Lube

Spray 1' di lettura 08/12/2013 - Aggredito e derubato il capofabbrica Lube dello stabilimento di Treia. L’uomo era sceso dall’auto e si stava dirigendo verso l’ingresso con in mano uno scatolone pieno di documenti e forse anche le buste paga dei dipendenti quando è stato aggredito.

Un uomo incappucciato gli si è avvicinato spruzzandogli un spray urticante che lo ha distratto, consentendo al ladro di allontanarsi, con lo scatolone, a bordo di un’auto.

Subito sono stati allertati i carabinieri di Treia e del reparto operativo di Macerata che indagano sull’accaduto. Anche attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza si sta cercando di risalire all’aggressore e ad eventuali complici.






Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2013 alle 23:49 sul giornale del 09 dicembre 2013 - 682 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, treia, difesa, spray, peperoncino, urticante, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VIq