Vendita della Smea al Cosmari, il Consiglio comunale approva la delibera

consiglio comunale macerata 1' di lettura 17/12/2013 - Con 21 voti favorevoli (maggioranza e Ivano Tacconi, capogruppo dell’Udc), 4 contrari (Francesca D’Alessandro e Fabrizio Nascimbeni di Macerata è nel cuore, Anna Menghi del Comitato Anna Manghi) e 4 astensioni (Claudio Carbonari e Uliano Salvatori di Fratelli d’Italia Centro Destra nazionale, Massimo Pizzichini dell’Udc e Marco Guzzini del Gruppo misto) lunedì sera il Consiglio comunale ha approvato la delibera che sancisce la vendita della Smea al Cosmari.

Dopo il via libero all’atto, i lavori dell’assise comunale sono proseguiti con la presa in esame della mozione presentata dal capogruppo di Macerata è nel cuore, Francesca D’Alessandro, con la quale si richiede all’Amministrazione comunale di avviare un’indagine conoscitiva in materia urbanistica. Dopo l’illustrazione della mozione, il Consiglio ha dato il via ad un’ampia e articolata discussione che riprenderà oggi pomeriggio.

Anche in questo caso, a partire dalle ore 16.30, la seduta del Consiglio sarà trasmessa in diretta streaming nel sito del Comune www.comune.macerata.it , sul canale del digitale terrestre 605 di èTV e su Radio Nuova in Blu (frequenza 96 90 e 90 000).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2013 alle 19:09 sul giornale del 18 dicembre 2013 - 695 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WbG





logoEV