Rintracciato un pregiudicato nigeriano clandestino

polizia 1' di lettura 21/12/2013 - Nel corso di un servizio di contrasto al fenomeno della presenza di cittadini stranieri clandestini pluripregiudicati lungo la fascia costiera il personale dell’Ufficio Immigrazione in esecuzione di un provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Macerata ha rintracciato uno pregiudicato 30enne nigeriano.

Il 30enne, pregiudicato per reati connessi allo spaccio di stupefacenti, è stato accompagnato presso il Centro di identificazione e espulsione di Torino poiché destinatario di un decreto di rifiuto dell’istanza di rinnovo del permesso di soggiorno emesso dal Questore.






Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2013 alle 18:03 sul giornale del 23 dicembre 2013 - 1129 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WnI





logoEV