Torna il mercato della “Filiera corta” in piazza Vittorio Veneto

1' di lettura 20/05/2014 - Torna mercoledi in piazza Vittorio Veneto il mercato di vendita diretta dei prodotti da parte di imprenditori agricoli, voluto dal Comune in accordo con la Federazione Provinciale Coldiretti di Macerata (Coldiretti), il Centro sperimentale di Educazione interculturale (CISEI) e Alter Eco in rappresentanza degli operatori del mercato di via Armaroli e la rete d'imprese Vivi La Tua Terra.

Il mercato, allestito nell'area antistante la biblioteca Mozzi-Borgetti, mira a sostenere lo sviluppo della “filiera corta”, creando uno stretto legame tra il mondo della produzione e quello del consumo, eliminando i passaggi d’acquisto intermedi a vantaggio della qualità dei prodotti e del prezzo.

L'Amministrazione comunale ha sostenuto questa iniziativa convinta che la commercializzazione diretta dei prodotti da parte del produttore propone modelli di sviluppo sostenibile, valorizzando il diretto legame dei consumatori con il territorio di produzione, la trasparenza e l’equità della vendita dei prodotti agricoli.

Il mercato si terrà, contemporaneamente a quello settimanale, ogni mercoledì mattina e si aggiunge a quello presente da anni nella struttura coperta di via Armaroli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2014 alle 19:12 sul giornale del 21 maggio 2014 - 610 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4xP





logoEV