Calcio: Torneo Cleti, la finale sarà Vigorina Senigallia-Poggio degli Ulivi

2' di lettura 29/06/2014 - Per il secondo anno consecutivo dopo il Cologna trionfatore ci sarà una formazione d'Abruzzo a contendere alle Marche la conquista del qualificato torneo di calcio categoria Esordienti “Nando Cleti”.

Sarà infatti Vigorina Senigallia-Poggio degli Ulivi la finale della 29° edizione lunedì allo Stadio della Vittoria di Macerata, casa della Vis società organizzatrice. La serata sarà un piccolo galà che, al termine del match per il trofeo, vedrà la premiazione alla presenza dei vertici federali e delle istituzioni calcistiche. Non solo, come apprezzato regalo il Cleti avrà anche quest’anno un ospite speciale: l’attaccante maceratese Federico Melchiorri.

Trascinatore della squadra della sua città due anni fa, ha concluso con 6 reti in 31 presenze una stagione di serie B con la maglia del Padova (già vantava il debutto in A nel 2006 col Siena) e sembra sia seguito da Parma e Cagliari grazie alle quali coronerebbe il sogno di tornare, ora più maturo, in serie A. Gli abruzzesi del Poggio degli Ulivi di Città Sant’Angelo venerdì in semifinale hanno nuovamente impressionato rifilando un sonoro 5-0 –terzo di fila!- alla tosta Fortitudo Fabriano.

Non c’è stata gara, a bersaglio Assogna, Sciarretta, due volte Paolilli e cinquina di Maggiore. Poggio degli Ulivi: D’Ilario, Fazzini, Paolilli, Innocente, Tottone, Martella, Ulisse, Assogna, Maggiore, Dati, Sciarretta. Entrati: Iacovone, Sichetti, Castagna, Di Nisio, Grella, Angelozzi, Creati. All. Turilli Fortitudo Fabriano: Strinati, Pellacchia, Rossi, Gubinelli, Eleonori, Marini, Stopponi, Nanni, Corvo, Ciconze, Di Cato. Entrati Di Claudio, Carmenati, Bregnocchi, Giuseppetti, Paccamonti, Murolo. All. Sannipoli. Arbitro: Paoloni di Macerata

L’altra semifinale è stata più equilibrata e la Vigorina Senigallia l’ha spuntata di misura 1-0 sul Villa Musone con rete di Sanvitti. Vigorina Senigallia: Cecchini, Sabbatini, Massacci, Sanviti, Rotondo, Sanfilippo, Baldini, Giobellina, Clementi, Belardinelli, Girini. Entrati Fiordelmondo, Cascia, David Luzietti. All. Ventura. Villa Musone: Bassetti, Picciafuoco, Errico, Fienco, Bandanera, Leone, Ragaini, Prosperi, Arcangeletti, Serenelli, Ribichini. Entrati: Raccio, Tonucci, Alessandrini, Scarciglia, Regini. All. Cottone Arbitro: Chamdal di Macerata

Il programma lunedì prevede alle 20 il derby per il 3° posto tra Villa Musone e Fortitudo, a seguire alle 21.30 la finalissima Poggio degli Ulivi Vigorina.








Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2014 alle 18:29 sul giornale del 30 giugno 2014 - 636 letture

In questo articolo si parla di sport, associazione calcistica dilettantistica vis macerata, ac vis macerata, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6yG