Provincia: accoglienza e servizio per pazienti dializzati anche nell'estate 2014

Macchinario per dialisi 1' di lettura 02/07/2014 - Biglietti scontati per la Stagione lirica dello Sferisterio e per le recite al Teatro Antico di Urbisaglia, visite guidate ai Musei più rappresentativi del territorio, ingressi gratuiti al Parco archeologico di Urbisaglia e all'Abbazia di Chiaravalle di Fiastra, servizio di trasporto sociale messo a disposizione dalla Comunità Montana di Camerino, tariffe speciali negli stabilimenti balneari e nelle strutture ricettive di Civitanova Marche, Porto Potenza Picena e Porto Recanati.

Sono soltanto alcune delle offerte promozionali incluse nell'apposita “card” che la Provincia di Macerata riserva anche quest'anno ai pazienti dializzati, di fuori regione e stranieri, che decidono di trascorrere un periodo di vacanza estiva nel Maceratese.

“Holiday dialysis in Italy” è ormai un'esperienza consolidata e di successo grazie alla collaborazione qualificata dell'Area Vasta n. 3 dell'Asur Marche e delle Unità operative di Nefrologia e Dialisi di Civitanova Marche, Macerata e Tolentino, di numerosi Comuni, associazioni e strutture private, e lo ricorda il presidente Pettinari, evidenziando la “messa in rete” fruttuosa di tante valide realtà.

Il progetto consente di effettuare la terapia di emodialisi nelle strutture sanitarie preposte con l'opportunità, nei momenti liberi, di visitare manifestazioni, spettacoli e luoghi significativi del territorio, usufruendo di sconti, esenzioni e agevolazioni. Altre proposte di collaborazione stanno arrivando alla Provincia. Ulteriori informazioni sul sito istituzionale della Provincia, nella sezione Servizi sociali, o al numero 0733.248854.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2014 alle 19:14 sul giornale del 03 luglio 2014 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6JA