“Kartisti”, in pista per l’Anffas anche Vanessa Incontrada e Cesare Bocci

05/07/2014 - Ritorna sabato prossimo (12 luglio) Kartisti, la manifestazione di beneficenza promossa dall’Anffas di Macerata a sostegno del completamento della nuova Casa Famiglia di via Vanvitelli.

L’evento giunto alla sua quinta edizione è reso possibile anche quest’anno grazie alla gentile disponibilità di tanti artisti riuniti insieme in nome del progetto Anffas a partire dal testimonial e amico speciale dell’associazione Cesare Bocci.

La manifestazione consiste in una divertente gara di kart dove a sfidarsi saranno squadre composte da artisti e personaggi del mondo dello spettacolo che gareggeranno su circuito allestito all’interno dei giardini Diaz.

Tra gli ospiti, a correre per Anffas, ci sarà quest’anno anche l’attrice Vanessa Incontrada che scenderà in pista con tuta e casco insieme a tanti altri amici dell’associazione come Cesare Bocci, Marco Basile, Evaristo Beccalossi, il comico Gianni Fantoni, Daniele Liotti, Marco Bonini, Rolando Ravello e Claudio Castrogiovanni.

La cornice dei giardini permetterà di vivere la manifestazione nel cuore della nostra città e di offrire al pubblico di Macerata Estate una serata divertente all’insegna delle sport e dello spettacolo.

Quest’anno, infatti, l’intera manifestazione si svilupperà in un’unica giornata dove dalle ore 18 del sabato prenderà il via la gara ufficiale di kart e poi si proseguirà con una cena spettacolo all’interno dei giardini Diaz.

Per l’occasione saranno allestiti stands gastronomici con prodotti tipici e primi piatti. Tutto il pubblico presente potrà partecipare alla cena dove non mancheranno momenti di divertimento, socializzazione e spettacolo, soprattutto nel dopo cena dove sul palco si alterneranno i vari artisti ospiti della manifestazione.

La manifestazione è resa possibile grazie alla gentile disponibilità degli artisti, degli sponsor e di quanti si stanno adoperando gratuitamente per la migliore riuscita dell’iniziativa a partire dal Comune e dalla Provincia di Macerata e dalla Regione Marche che anche quest’anno patrocineranno l’evento.

I proventi della manifestazione verranno interamente devoluti all’associazione maceratese per i servizi educativi, riabilitativi e di assistenza alle famiglie di persone con disabilità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2014 alle 18:17 sul giornale del 07 luglio 2014 - 1114 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6Rg