Tolentino: scontro tra auto ed autocarro, mezzi avvolti da migliaia di api

2' di lettura 17/07/2014 - Giovedì 17 luglio, alle ore 8.00 circa, lungo la strada comunale Colmaggiore, una Alfa Romeo 147, condotta da M. A. nato del 1990 e residente a San Severino Marche proveniente da contrada San Giuseppe si è scontrata con un autocarro Citroen guidato da C. M. nato nel 1960 e residente a Tolentino, proveniente dal centro urbano. L’autocarro trasportava diverse migliaia di api contenute in otto arnie che a seguito dello scontro, si sono danneggiate lasciando uscire tutti gli insetti.

Subito un vero e proprio sciame di api ha invaso la zona dell’incidente. I primi ad essere punti sono stati il guidatore e il passeggero trasportato a bordo dell’autocarro che è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari all’ospedale di Tolentino dove si è recato per le ferite riportate a seguito dell’urto anche il conducente dell’alfa. Malgrado il tentativo dell’apicultore che trasportava le api, sono dovuti intervenire oltre agli agenti della Polizia municipale che si sono occupati della viabilità e dei rilievi, anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Tolentino che si sono subito adoperati, per quanto possibile, per far rientrare gli insetti nelle arnie.

Tutta la strada Colmaggiore è stata chiusa al traffico in quanto non sicura per via dell’aggressività delle api e i veicoli non sono stati ancora rimossi in quanto l’area, tuttora, non risulta bonificata. Bisognerà quindi aspettare le prime ore del crepuscolo per far si che le api si calmino e rientrino, come è loro consuetudine, all’imbrunire, nelle loro arnie. La sede stradale, inoltre, risulta sporca di olio motore, fuoriuscito dai mezzi a seguito dell’incidente, che sarà rimosso non appena l’area sarà messa in sicurezza e dopo che saranno spostati i due autoveicoli. Per poter effettuare i primi rilievi, anche gli agenti della Polizia municipale, coordinati dal Vicecomandante David Rocchetti, hanno dovuto indossare il tipico vestiario tecnico usato dall’apicoltore.

Si ricorda che la strada rimarrà chiusa al traffico fino a nuovo ordine e che attualmente sussiste anche il divieto di avvicinarsi per evitare fastidiose punture e soprattutto per evitare di continuare ad innervosire le api.








Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2014 alle 18:52 sul giornale del 18 luglio 2014 - 541 letture

In questo articolo si parla di cronaca, tolentino, Comune di Tolentino, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7m8