Atletica: campionati italiani assoluti, Feloci argento nel disco

Gianmarco Tamberi 1' di lettura 20/07/2014 - Vittoria nel salto in alto per Gianmarco Tamberi ai Campionati italiani assoluti di Rovereto, in provincia di Trento.

Il 22enne anconetano delle Fiamme Gialle conquista il successo con una terza e ultima prova riuscita a 2.22, per il suo secondo titolo assoluto dopo quello ottenuto del 2012. Nel disco si piazza secondo Giovanni Faloci, finanziere proveniente dall’Atletica Avis Macerata, con 61.04. Sui 400 ostacoli è quarto Lorenzo Veroli (Enterprise Sport & Service), 21enne di Montefiore cresciuto nell’Atletica Montecassiano, che corre in 51”45.

Una marchigiana in finale sui 200 metri: l’osimana Valentina Natalucci (Team Atletica Marche), sesta in 24”52 (-0.3). Settimo nella finale del martello l’ascolano Massimo Marussi (Carabinieri) con 60.54, sui 200 metri l’aviere maceratese Alessandro Berdini ha il dodicesimo crono del turno eliminatorio (21”76), nei 1500 tredicesima la pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) in 4’36”14. Nella serata di sabato, bel quarto posto del pesista ascolano Paolo Capponi (Collection Atl. Sambenedettese) che ottiene il suo miglior risultato stagionale con 16.32 e si lascia alle spalle il vicecampione italiano promesse Lorenzo Del Gatto (Team Atletica Marche), sesto con 15.97 in finale, mentre si piazza nono Marco Carlini (Atl. Avis Macerata) che lancia 15.15.

L’astista fermano Lorenzo Catasta (Fiamme Gialle) è settimo con 4.90, invece sui 5000 metri la jesina Simona Santini (Atl. Brescia 1950) finisce nona in 16’49”24, con Laura Biagetti (Sport Atl. Fermo) undicesima in 17’31”06 e al maschile Stefano Casagrande (Atl. Recanati) tredicesimo con 14’44”50. La staffetta 4x100 femminile della Sport Atletica Fermo (Dajana Flamini, Ilaria Giretti, Francesca Ramini, Ilaria Romagnoli) coglie il decimo tempo in 47”61.

RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2014/COD4425/Index.htm






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2014 alle 21:36 sul giornale del 21 luglio 2014 - 520 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, ancona, fidal marche, gianmarco tamberi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7uc





logoEV