Expo 2015 e Sferisterio, evento a Macerata con gli chef marchigiani

Gian Mario Spacca 20/07/2014 - “L’augurio è che Expo 2015 rappresenti la vera rinascita del nostro Paese, un cambiamento di ciclo”.

Lo ha detto il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, intervenendo domenica a Macerata all’evento “Le Marche verso l’Expo” in occasione della serata speciale organizzata dall'Associazione Arena Sferisterio per festeggiare le proprie “Nozze d'oro”. Per i cinquant'anni di lirica, infatti, cinque grandi chef hanno reinterpretato cinquanta prodotti tipici delle Marche. Vittorio Cameli, Moreno Cedroni, Lucio Pompili, Errico Recanati e Mauro Uliassi.

È la formula scelta da Regione e Padiglione Italia per promuovere Expo 2015 integrando un momento gastronomico con la cultura. “In questo momento – ha detto – in Italia c’è un elemento che più degli altri rappresenta il valore del nostro Paese nel mondo: la nostra capacità di comunicare attraverso l’alimentazione, il cibo, l’agroalimentare. In questo settore si registrano trend fortissimi di crescita, che dobbiamo saper valorizzare ulteriormente. E’ un valore che si lega anche alla tradizione della cucina italiana, al fatto che i nostri cuochi sono delle autentiche star a livello internazionale e che all’estero ci chiedono di conoscere di più e meglio il cibo italiano.

E’ il successo della tracciabilità dei nostri prodotti, dell’agricoltura di qualità, asset che si legano alla nostra cultura e al nostro ambiente. E’ per questo che celebriamo questa serata allo Sferisterio in occasione dell’esaltazione della tradizione di questo mostro sacro della cultura della nostra regione. Ci auguriamo che sia il modo migliore per far conoscere ai marchigiani le opportunità di Expo 2015, evento che rappresenta un’occasione straordinaria per i nostri produttori, il nostro agroalimentare e il nostro turismo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2014 alle 21:42 sul giornale del 21 luglio 2014 - 859 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, gian mario spacca, expo 2015, sferisterio di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7ud