Celeste Aida e Pueri Cantores, il martedì del Macerata Opera Festival è Young

21/07/2014 - “Aida”, “Tosca” e “Nozze d’oro”; il primo fine settimana del Macerata Opera Festival è stato pieno ed emozionante, ma gli appuntamenti in musica non si fermano certo qui.

Il Festival OFF continua a produrre note e melodie per le vie di Macerata anche durante la settimana ed imbastisce per martedi 22 luglio una serie di spettacoli per i più piccoli.
È arrivato il momento del Martedì Young, il format dedicato ai giovani, interlocutori privilegiati, come domenica sera ricordato dal palco dello Sferisterio da Francesco Micheli.
Si parte alle 19, nel cortile della Facoltà di Filosofia, con “Celeste Aida”, riduzione dell’opera verdiana realizzata da As.Li.Co., realtà impegnata in numerosi progetti didattici dedicati ai più piccoli.

L’Egitto diventa il contesto ideale con il quale stimolare la fantasia dei bambini: un mondo in cui gli scarabei portano fortuna, le piramidi nascondono segreti, gli uccellini non possono cantare, le mummie aprono le strade verso buie stanze senza uscita, i cobra sono magici e parlano, anzi suonano, e raccontano una storia che ambisce a restare scolpita, per la sua semplicità e magia, nella memoria di chi la ascolta e la rivive. “Celeste Aida” è uno spettacolo che vuole affermare l’importanza dell’ascolto e della disponibilità verso le ragioni degli altri, contro tutte le chiusure mentali e ideologiche.

L’amore e la guerra si alternano sul palcoscenico e sono sempre presentati con ironia, complice la musica di Giuseppe Verdi nella sua vasta gamma di emozioni e situazioni, utilizzata per coinvolgere e far interagire il pubblico di piccolissimi.

E, a proposito di musica e interazioni, alle 21.30, in piazza della Libertà, va in scena un concerto dove si miscelano trasgressione, ideale, disagio e sublimazione a tempo di rock. I Pueri Cantores “D. Zamberletti”, diretti da Gianluca Paolucci, dopo essere saliti sul palco dello Sferisterio per le Nozze d’oro, si esibiscono nell’evento dal titolo “To the rhythm of rock’n roll”.
Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2014 alle 19:41 sul giornale del 22 luglio 2014 - 598 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7wW