Montelupone: il mondo del biliardo in lutto per la scomparsa di Simone Ercoli

1' di lettura 23/07/2014 - Il mondo del biliardo piange la scomparsa di Simone Ercoli, ragazzo di Montelupone che all'età di 44 anni ci lascia dopo aver lottato contro un tumore, una malattia che all'apparenza di chi lo visito' doveva essere una semplice polmonite.

Simone era un ragazzo solare, forte e per questo la sua scomparsa non lascia indifferente e anzi, ci lascia un senso di vuoto e soprattutto di impotenza dinnanzi a tale disgrazia. Faceva il muratore ma era un "tutto fare", si arrangiava anche quando non aveva lavoro e non adorava starsene con le mani in mano, durante il suo tempo libero frequentava il bar Trovarelli di Montelupone e proprio la stessa padrona del locale, la signorina Letizia, lo ricorda e ce lo descrive come "un ragazzo in gamba e pieno di vita", ma con lui il destino e' stato crudele.

Simone giocava in serie B nel campionato di boccette, era conosciuto da tutti gli addetti del settore e molti atleti, ancora oggi, non se ne fanno una ragione per quanto accaduto, tra Civitanova e Montelupone non si parla di altro.

Letizia Trovarelli ci aggiunge che "il ragazzo aveva saputo dal dottore di avere una polmonite, questo era l'esito delle prime te re radiografie, poi dieci giorni prima di morire gli fanno una tac e scoprono, purtroppo, il tumore ai polmoni".

La comunità si stringe attorno alla famiglia di Ercoli e si stringe al dolore dei Trovarelli.






Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2014 alle 23:01 sul giornale del 24 luglio 2014 - 702 letture

In questo articolo si parla di cronaca, biliardo, lutto, manuel violini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7Et

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere di biliardo





logoEV