Palazzo Buonaccorsi, prorogata al 31 agosto la mostra “L’oro e il rosso”

1' di lettura 26/07/2014 - Prorogata fino al prossimo 31 agosto la mostraL’oro e il rosso, frutto di una collaborazione del Gruppo Orafi Confartigianato Imprese di Macerata con i Musei civici cittadini, allestiti nelle sale di arte antica di Palazzo Buonaccorsi.

Nata da un’idea del presidente regionale del gruppo, Giuseppe Verdenelli, l’iniziativa coinvolge dieci maestri orafi del capoluogo e di altri centri del maceratese, in un interessante dialogo con il palazzo e le sue collezioni. In esposizione ci saranno infatti le creazioni orafe nate dalla ricerca di temi e di motivi ispiratori legati al museo, ai dipinti e alle decorazioni delle sale, un accoppiamento fra la preziosità dell’oro e il rosso degli ambienti del piano nobile per proporre nuove occasioni di conoscenza del patrimonio cittadino e per mettere in luce la qualità di un settore di alta maestria artigianale che spesso ama reinterpretare la produzione antica.

La mostra è visitabile con il biglietto di ingresso ai Musei civici negli orari 10 - 19 ad eccezione del lunedì. Info: www.maceratamusei.it, 0733 256361).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2014 alle 17:56 sul giornale del 28 luglio 2014 - 845 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7M2





logoEV