Cingoli: arrivati i postini telematici

1' di lettura 29/07/2014 - Il piccolo ufficio postale itinerante è ormai una realtà a Cingoli. I 10 portalettere del Centro di Distribuzione di via dei Filati 22 sono già in possesso della strumentazione idonea per effettuare servizi presso abitazioni, uffici, ditte o esercizi commerciali ubicati nel territorio comunale.

Contestualmente alla consegna della corrispondenza, i postini, grazie al loro palmare e al Pos, sono in grado di accettare bollettini di pagamento, fare ricariche Postemobile e Postepay, accettare Raccomandate (anche con avviso di ricevimento) destinate a tutto il territorio nazionale.

Dopo l’acquisizione dei dati per la validazione con il palmare, si procede al pagamento inserendo la carta Postamat o Postepay, oppure un bancomat del circuito Cirrus/Maestro, nel lettore Pos, che rilascia la ricevuta in duplice copia..

Il centro di Recapito di Cingoli, provvede alla consegna della corrispondenza per un totale di circa 4.400 civici a cui corrispondono circa 5300 famiglie e 726 attività commerciali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2014 alle 17:29 sul giornale del 30 luglio 2014 - 817 letture

In questo articolo si parla di attualità, poste italiane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7Ug





logoEV