Pollenza: torna la rassegna “In scena le emozioni”, dedicata all’attore Massimo Romagnoli

1' di lettura 29/07/2014 - Torna a Pollenza la rassegna di teatro “In scena le emozioni”, dedicata all’attore pollentino Massimo Romagnoli. L’evento, giunto alla sua tredicesima edizione organizzato dal gruppo “Teatro Totò”, composto da colleghi che non hanno mai dimenticato il talento e l’umanità di Massimo Romagnoli.

Così al momento della sua prematura scomparsa nacque l’idea di dedicare a lui, alla sua famiglia e al suo ricordo, una rassegna di teatro nella sua Pollenza.

Per l’edizione 2014 il gruppo Teatro Totò che cura la rassegna con il patrocinio della Regione Marche e del Comune di Pollenza, ha previsto tre appuntamenti.
Contrariamente a quanto previsto, il programma inizierà venerdì 1 agosto con l’opera “Lu medicu de li matti” di Eduardo Scarpetta portata in scena dalla compagnia “Filodrammatica piorachese” con l’adattamento di Luisella Tamagnini.

Seguirà domenica 3 agosto lo stesso Gruppo Teatro Totò di Pollenza con “Far uèst!”, opera di cui Paolo Carassai ha curato sia il testo che la regia. Infine, lunedì 4 agosto sarà la volta della Compagnia “G. Lucaroni” di Mogliano con “Che carogna la cicogna!” di Pietro Romagnoli.

Tutti gli spettacoli si terranno in Piazza Libertà a partire dalle 21.30; il botteghino sarà invece aperto dalle 20.15, esclusivamente nei giorni dello spettacolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2014 alle 15:14 sul giornale del 30 luglio 2014 - 534 letture

In questo articolo si parla di attualità, pollenza, comune di pollenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7TS