Primi interventi di protezione civile: domande per i danni maltempo entro il 12 settembre

1' di lettura 07/08/2014 - Nel sito del comune di Macerata, sono state pubblicate le informazioni relative ai primi interventi di protezione civile contenuti nell’ordinanza n. 179 del 10 luglio scorso, a seguito degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nella nostra regione dal 2 al 4 maggio 2014.

Entro venerdì 12 settembre 2014, i soggetti che hanno subito danni, già segnalati alla protezione civile regionale nelle ricognizioni effettuate nell’immediatezza dell’evento calamitoso (fatti salvi quelli verificatisi successivamente per i quali sussiste comunque il nesso di casualità), devono compilare e presentare al Comune di Macerata le schede di ricognizione dei fabbisogni relativi al patrimonio privato e alle attività economiche e produttive.

L’ordinanza prevede la ricognizione per il solo patrimonio edilizio, per cui è necessario completare l’indagine compilando l’apposito modello “Ricognizione del fabbisogno per i beni mobili privati” anche rispetto ai beni mobili (autovetture e motoveicoli, elettrodomestici, arredi).

Dovranno essere presentate al Comune, entro il 12 settembre 2014, soltanto le schede correttamente compilate, evitando di inviare altra documentazione non richiesta. I modelli e ulteriori informazioni sono disponibili nel sito del comune www.comune.macerata.it o della Regione Marche nella sezione "Attività di Protezione Civile" protezionecivile.regione.marche.it/ .

La ricognizione dei danni ha carattere di accertamento e non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2014 alle 00:03 sul giornale del 07 agosto 2014 - 519 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8h6





logoEV