Tennis: Camila Giorgi si ferma in semifinale a New Haven ma raggiunge il suo best ranking

Camila Giorgi, Indian Wells 1' di lettura 23/08/2014 - NEW HAVEN (USA) - Si ferma in semifinale la corsa di Camila Giorgi nel premier WTA di New Haven. La marchigiana si arrende 2-6, 4-6 alla slovacca Rybarikova. Da lunedì, Camila sarà al 31esimo posto della classifica WTA.

11 palle break: tante sono state le opportunità non colte da Camila Giorgi nel corso del match di semfinale a New Haven contro Magdalena Rybarikova. E nel tennis, questi errori si pagano a caro prezzo. L'azzurra è stata infatti sconfitta dalla slovacca per 2-6, 4-6 alla fine di un match troppo falloso per la marchigiana che ha messo insieme ben 33 errori gratuiti contro i 21 vincenti.



Un match che ha visto Camila reagire solo nel secondo parziale ma senza riuscire mai a concretizzare nei momenti decisivi. 



Da lunedì, l'azzurra sarà impegnata sui campi di Flushing Meadows per gli US Open, il quarto e ultimo grande slam della stagione. All'appuntamento newyorkese Camila si presenterà con il suo best ranking: il numero 31 della classifica WTA che le permetterà di non dover affrontare le dure qualificazioni del torneo.



Insieme alla Giorgi, al nastro di partenza ci saranno anche Seppi, Bolelli, Lorenzi e Fognini per gli uomini, Schiavone, Pennetta, Knapp, Vinci ed Errani.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2014 alle 15:12 sul giornale del 25 agosto 2014 - 683 letture

In questo articolo si parla di sport, isabella agostinelli, tennis, camila giorgi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8QJ





logoEV