Civitanova: bruciano l'auto di un maceratese mentre gioca al bingo, indagano i carabinieri

Carabinieri 1' di lettura 25/08/2014 - Una giovane residente di Macerata, di origini romene, si reca al bingo di Civitanova Marche in via Einaudi nella giornata di domenica. Intanto fuori le bruciano l'auto posteggiata nel parcheggio dei Caduti di Nassiriya.

Sono proprio dei dipendenti del bingo ad accorgersene per primi. Subito vengono contattati i Vigili del Fuoco, che riescono a domare le fiamme prima che la vettura subisse gravid anni. Sembra che per appiccare l'incendio sia stato usato del liquido infiammabile che ha interessato maggiormente la parte anteriore della vettura.

Oltre ai pompieri si sono recati sul posto dell'incendio anche i carabinieri di Civitanova Alta per i rilievi utili nelle indagini. Il motivo del gesto - certamente doloso - non è ancora noto.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2014 alle 21:39 sul giornale del 26 agosto 2014 - 513 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, civitanova, auto bruciata, forze dell'ordine, bingo, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8Uv





logoEV