Tolentino: “mini-isole” ecologiche nei parchi e giardini pubblici

Sistri gestione rifiuti 1' di lettura 28/08/2014 - Dopo l’ampliamento del servizio “Porta a Porta” in contrada Ancaiano, deciso a seguito dei continui abbandoni di rifiuti nel punto di conferimento ubicato sotto il ponte della superstrada, all’inizio della stessa contrada e ora rimosso, Comune di Tolentino e Cosmari, stanno istallando “mini-isole” formate da cassonetti blu per il multimateriale leggero, bianchi per la carta e cartone e gialli per gli indifferenziati, nei parchi e giardini pubblici della città.

Infatti questi nuovi contenitori saranno istallati presso il Parco “Isola d’Istria”, i giardini “J. Lennon”, lo spazio verde di viale Benadduci, i giardini di piazzale Peramezza.

Con questa iniziativa – ricorda il Consigliere delegato all’Ambiente Antonio Trombetta – vogliamo sensibilizzare tutti coloro che frequentano i nostri parchi e giardini pubblici sia sul giusto conferimento dei rifiuti che sul mantenimento di questi spazi verdi puliti. Infatti con un po’ di attenzione, tutti possiamo continuare a frequentare luoghi accoglienti e al tempo stesso puliti, senza cartacce o altri rifiuti abbandonati a terra. Non cestini, tra l’altro già presenti, ma veri e propri punti di conferimento, idonei a soddisfare le esigenze dei cittadini e che non devono, ovviamente, essere usati per gettare i normali rifiuti prodotti a casa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2014 alle 16:54 sul giornale del 29 agosto 2014 - 498 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, gestione rifiuti, sistri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/82S