Popsophia, bagno di folla per l'inaugurazione di #Oppureridi

3' di lettura 29/08/2014 - Si è aperta con le parole di Jean Paul la prima giornata di #OppureRidi, che nel giro di poche ore, ha visto il Castello della Rancia di Tolentino gremito di pubblico per toccare una molteplice varietà di temi, a cominciare da quelli a carattere più filosofico come la riflessione sul corpo comico (che ha visto protagonisti Umberto Curi e Roberto Mordacci durante la Lectio Pop) e quella sulla paura e il suo utilizzo “strumentale” da parte delle forme di potere (questione analizzata da Marco Filoni nella rassegna chiamata Factory).

Tema della Popsoirée, il nichilismo: l’ospite d’eccezione Marcello Veneziani è stato chiamato a riflettere su suicidio, noia e “carpe diem”. Convitato di pietra, tristemente, è stato il comico americano Robin Williams protagonista fra gli altri de “L'attimo fuggente”. Ispirandosi a lui e alle canzoni di Vasco Rossi suonate sul palco dal gruppo Popsound (“Vita spericolata”, “Chissà perché”), Veneziani ha criticato il “momentismo” della filosofia contemporanea che conduce, a suo parere, alla inevitabile perdita di senso della vita.

Chiusura con Fuori Orario: oltre cento persone a mezzanotte per l'analisi di Umberto Curi al film “A qualcuno piace caldo” ed in particolare all’impronta lasciata dal regista Billy Wilder in tutto il suo cinema: la molteplicità l’incompiutezza umana. Perché tutti siamo dei symbola e “nessuno è perfetto”.

La giornata di domani, sabato 30 agosto, si apre alle 17.00 con Philofiction ed entra nel vivo del tema filosofia e fiction con il premiatissimo “Breaking Bad o del diventare se stessi” con Alessandro Alfieri intervistato dal giornalista e saggista Salvatore Patriarca. A seguire degustazione con Cose di Tè.

Alle 18.00 la popfilosofia abbraccia l'umorismo con la rassegna Lectio Pop e la discussione “Comicità e orrore in Friedrich Nietzsche” fra Maurizio Ferraris, uno massimi filosofi italiani e Armando Massarenti, responsabile del Domenicale de Il Sole 24 Ore.

Stessa ore per il laboratorio “In barba al Filosofo” a cura di filosofiacoibambini.

Alle 19.30 a Factory, due giovani filosofi la prendono 'con filosofia' nella sessione “Mover, prendere la crisi con filosofia”: Gianluca Amatori intervista Michele Silenzi. A seguire degustazione con vini Lucchetti.

Alle 21.00 consueto appuntamento con Popcorto a cura di Popsophia Production.

Alle 21.30 Popsoirée dedica la serata del sabato a “Non solo tango...” insieme al filosofo Massimo Donà. A seguire “Tango Querido!” spettacolo di tango e mimo con 'Los Guardiola' di Marcelo Guardiola e Giorgia Marchiori, voce recitante Chiara Pietroni.

Alle 23.00 Milonga con il Musicalizador Adan El Capitan.

Alle 23.00 a Fuori Orario c'è “Ultimo tango (a Zagarol)” commentato da Davide Grossi. Chiusura con degustazione offerta da Varnelli.

Prosegue il servizio navetta gratuita che il Comune di Tolentino mette a disposizione per raggiungere il Castello della Rancia. Questi gli orari da giovedì a domenica: andata da Piazza della Libertà prima corsa ore 21, seconda corsa ore 21.30, terza corsa ore 22; ritorno dal Castello della Rancia prima corsa ore 23.30, seconda corsa ore 00.30.

Per info Ufficio cultura comune di Tolentino 0733 901326, www.popsophia.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2014 alle 19:49 sul giornale del 30 agosto 2014 - 626 letture

In questo articolo si parla di attualità, popsophia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/855