Coldiretti, con il maltempo danni alle imprese di acquacoltura. Salta la Fiera delle cozze a km zero di Pollenza

cozze 04/09/2014 - Il maltempo che ha colpito le Marche ha causato problemi e danni anche agli impianti di acquacoltura lungo le coste della regione. A darne notizie è la Coldiretti Macerata, con le mareggiate che hanno spazzato via strutture e impedito la raccolta dei mitili.

L’impossibilità di garantire il prodotto ha fatto saltare anche la prevista Fiera delle cozze a km zero, in programma da venerdì 5 settembre, al Mercato di Campagna Amica di Casette Verdini a Pollenza.

L’iniziativa verrà recuperata i prossimi 19, 20 e 21 settembre, con inizio alle ore 19. La manifestazione è stata organizzata da Coldiretti Macerata per valorizzare il prodotto pescato e allevato sul nostro territorio e rientra nel progetto pilota per la vendita diretta del pesce presso la rete di Campagna Amica, con la creazione di una filiera ittica tutta italiana che tuteli la qualità e l'identità nazionale del prodotto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2014 alle 15:36 sul giornale del 05 settembre 2014 - 781 letture

In questo articolo si parla di attualità, cozze, coldiretti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9jb