Tolentino: progettazione della nuova Consulta delle Donne

Comune di Tolentino 2' di lettura 06/03/2015 - La Commissione Pari Opportunità del Comune di Tolentino e le rappresentanti della precedente Consulta hanno deciso di ridare vita e forza alla “Consulta delle Donne”.

La Consulta – ricordano Orietta Leonori e Silvia Luconi assessori della Giunta Pezzanesi - è un organismo indipendente e non politico che collabora con le varie istituzioni comunali al fine di valorizzare la Donna, i suoi pensieri, le iniziative, le opportunità a livello culturale e sociale.

Il ruolo che svolge la Consulta delle Donne è fondamentale ed importante per promuovere una visione consapevole dei temi al femminile.

Domenica 8 Marzo tutte le donne interessate sono invitate a partecipare all’incontro che si terrà all’Auditorium della Biblioteca Filelfica di Tolentino, dalle ore 10,00 alle 12,00, per progettare insieme la nuova Consulta, per stabilire una base di partenza e per programmare le attività per questo 2015.
Auspichiamo la partecipazione di donne, che come noi – affermano la Leonori e la Luconi - credono nell’impegno, nella collaborazione, nella rappresentanza e nella cittadinanza attiva al femminile. L’8 Marzo, data simbolica che festeggia la Donna, sarà per tutte noi una grande occasione e una opportunità da valorizzare.

Inoltre il prossimo 20 marzo, al Ristorante ChiaroScuro si terrà un convegno, seguito da un momento conviviale, promosso dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Tolentino, dalla Consulta delle Donne, dall’Associazione Oncologica Maceratese, dall’Unità Oncologica dell’Asur 3 di Macerata e dalla Pro Loco TCT per discutere di malattie oncologiche con Luciano Latini, Benedetta Ferretti, Samantha Sampaolesi e Lucia Montesi.

Questo incontro rappresenta l’evoluzione e l’aggiornamento di quello organizzato a Tolentino 4 anni fa sempre a cura del Dr Prof. Luciano Latini e dei suoi collaboratori. Ancora una volta non vogliamo “girarci intorno” ma, anzi, cercheremo di fornire informazioni il più possibile dirette e concrete, con un linguaggio esplicito di chiara comprensione per tutti, senza obblighi di interpretazioni e dubbi di sorta. Un incontro/confronto tra amici, tra chi ha già condiviso la propria vita con il cancro ed ha compreso che una “rinascita” è possibile.

Si parlerà dei farmaci di ultima generazione, dell’importanza dello stile di vita, del significato e dei limiti della prevenzione secondaria, delle problematiche sociali della donna con malattia oncologica, degli aspetti e “bisogni” psicologici della donna malata e dei rapporti con la sua Famiglia. Un approccio “semplice”, per condividere insieme esperienze ed imparare a progettare il migliore Futuro possibile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2015 alle 20:08 sul giornale del 07 marzo 2015 - 543 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agnr





logoEV