Volley: Lube in campo nel big match di Perugia

Lube 5' di lettura 13/03/2015 - Arriva un altro big match per la Cucine Lube Banca Marche: domenica (ore 17.00, diretta Rai Sport 1) i campioni d'Italia affrontano la Sir Safety Perugia in trasferta al PalaEvangelisti, decima giornata del girone di ritorno di SuperLega.

Gli uomini di Giuliani, privi del regista Baranowicz fermato dall'infortunio alla mano destra, tornano così nell'impianto teatro dell'ultimo trionfo scudetto dello scorso 4 maggio, per scendere in campo in una partita che riveste grande importanza in chiave classifica. Una vittoria dei biancorossi, infatti, allargherebbe ancora di più il divario con gli umbri (ora a -6 dalla Lube) e permetterebbe ancora a Podrascanin e compagni di sperare di raggiungere le prime due posizioni in classifica al termine della Regular Season.

Servirà dunque l'impresa contro la formazione allenata da Grbic, reduce dalla lunga trasferta in Polonia per i Playoffs 6 di Champions League. I cucinieri si alleneranno oggi e domani pomeriggio al PalaCivitanova, poi sempre nel pomeriggio di sabato la partenza per Perugia, dove domenica mattina terranno la consueta seduta di rifinitura.

DUE PULLMAN DI TIFOSI AL SEGUITO, GLI ORARI DI PARTENZA - Saranno circa 150 i tifosi della Cucine Lube Banca Marche pronti a seguire i biancorossi nell'importante trasferta perugina. Due i pullman in partenza, così come i diversi mezzi privati. Il primo pullman partirà alle 12.50 dal PalaCivitanova (per chi ha prenotato la partenza da Civitanova Marche), mentre il secondo pullman partirà alle 13.30 dal Palasport Fontescodella di Macerata.

GLI ARBITRI - Designati gli arbitri della decima giornata del girone di ritorno di SuperLega tra Sir Safety Perugia e Cucine Lube Banca Marche, che si giocherà domenica alle 17.00 al PalaEvangelisti. Sono Roberto Boris di Vigevano (PV) e Omero Satanassi di Ravenna.

PARLA SIMONE PARODI - "Ci attende una sfida stimolante - dice lo schiacciatore della Cucine Lube Banca Marche - e allo stesso tempo difficile e importante per la classifica. Ci è capitata una brutta tegola proprio alla vigilia di questa gara, però Nat Monopoli è un'atleta di grande esperienza che si allena molto bene ed è capace di guidare la squadra in partite così importanti. Sono sicuro che possiamo mettere in campo un'ottima prestazione e ottenere il massimo da una trasferta così delicata. I nostri avversari non saranno magari freschissimi, visto il lungo viaggio affrontato per la gara di Champions League giocata in Polonia, ma a Perugia non mancherà sicuramente l'atteggiamento giusto. Dunque una partita tosta, dove per strappare i tre punti dovremo assolutamente mettere in campo un'ottima prestazione in ogni fondamentale. Probabilmente saranno la battuta e la ricezione a fare la differenza, sia per provare a metterli in difficoltà sotto questo punto di vista sia per limitare i loro battitori molto forti. Quella di Perugia è la prima di tante partite difficili che ci aspettano: ci stiamo comunque allenando bene e non vedo il motivo per cui non credere in una buona prestazione nelle prossime sfide, e nella possibilità di centrare le primissime posizioni della classifica al termine della Regular Season. Tornare a giocare al PalaEvangliesti, dove abbiamo vinto un grandissimo scudetto , di fronte ad un palazzetto pieno sarà sicuramente bello: un'atmosfera e un clima che saranno un preludio dei playoff".

REMAKE DELLA FINALE SCUDETTO AL PALAEVANGELISTI- Sfida numero 11 in assoluto tra Cucine Lube Banca Marche e Sir Safety Perugia: i campioni d'Italia sono in vantaggio con 7 successi all'attivo contro i 3 degli umbri (nella gara di andata in questa stagione successo per 3-1 per i biancorossi). La Lube torna a giocare al PalaEvangelisti, teatro del trionfo tricolore dello scorso 4 maggio in gara 4 della finale scudetto. Sette dei dieci match precedenti si sono disputati nella scorsa stagione (2013/2014). I cucinieri hanno espugnato due volte su quattro gare totali il palasport perugino.

DUE GLI EX - Sono in campo con Perugia i due ex del match: il libero degli umbri Andrea Giovi ha indossato la maglia della Cucine Lube Banca Marche nel 2008-2009, conquistando in biancorosso la Supercoppa italiana e la Coppa Italia. E pure l'altro libero è un ex: Fabio Fanuli ha militato nel settore giovanile Lube nella stagione 2002/200, nel ruolo di palleggiatore.

A CACCIA DI RECORD - In Regular Season: Marko Podrascanin – 4 attacchi vincenti ai 1000 e – 2 muri vincenti ai 400 (Cucine Lube Banca Marche Treia). In Campionato: Aleksandar Atanasijevic – 9 attacchi vincenti ai 1000 (Sir Safety Perugia); Bartosz Kurek – 18 attacchi vincenti ai 500 (Cucine Lube Banca Marche Treia). In Campionato e Coppa Italia: Rocco Barone – 1 muro vincente ai 200, Christian Fromm – 3 muri vincenti ai 100 (Sir Safety Perugia); Alessandro Fei – 23 punti agli 8500, Konstantin Shumov -7 punti ai 1000 (Cucine Lube Banca Marche Treia).

IL MATCH IN DIRETTA TV, RADIO E TWITTER - La decima giornata di ritorno di SuperLega tra Perugia e Lube, in programma domenica alle ore 17.00 al PalaEvangelisti, sarà trasmessa in diretta su RAI Sport 1, con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Inoltre, diretta radio integrale sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Marche (radiocronaca di Lorenzo Ottaviani), e costanti aggiornamenti live verranno effettuati sul profilo ufficiale Twitter della società biancorossa @VolleyLube. Collegamenti radio nel corso della gara anche su Lattemiele.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2015 alle 16:29 sul giornale del 14 marzo 2015 - 433 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, lube volley, lube banca marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agHS





logoEV