Civitanova: notte folle per un giovane neopatentato. Non si ferma all'alt, ma poi si schianta

polizia stradale 1' di lettura 22/03/2015 - Quella tra sabato e domenica è stata una nottata intensa per la Polizia Stradale di Macerata. Dieci le persone a cui sono state ritirate le patenti nella Provincia maceratese, tra cui una donna di origini straniere, sei uomini e tre neopatentati.

Dei tre neopatentati, uno, residente a Civitanova, ha davvero trascorso una nottata di follia. Questo, probabilmente in stato di ebbrezza, non si è fermato all'alt della polizia e ha tentato di darsi alla fuga facendo retromarcia e andando a sbattere in maniera rocambolesca contro una fila di auto in sosta.

Una volta bloccata la mina vagante, i poliziotti hanno fatto difficoltà anche ad effettuare l'alcol test, data l'estrema riluttanza del giovane conducente, che ora passerà diverso tempo prima di poter guidare nuovamente.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2015 alle 13:29 sul giornale del 23 marzo 2015 - 372 letture

In questo articolo si parla di macerata, polizia stradale, civitanova, patenti ritirate, sabato sera, Arianna Baccani





logoEV