La scuola media “Dante Alighieri” di Macerata ai Giochi d’Autunno, i premiati

1' di lettura 23/03/2015 - Ben 128 alunni della Scuola Media Statale “Dante Alighieri” di Macerata hanno preso parte e fatto bella figura nell’edizione 2014-2015 dei Giochi d’Autunno. A dispetto del nome si tratta di un’iniziativa molto più didattica che ludica, organizzata dal centro di ricerca Pristem dell’Università Bocconi di Milano, patrocinata dal Ministero della Pubblica Istruzione e che l’Istituto Comprensivo di via Giuliozzi ha adottato già da diversi anni.

Le difficoltà dei "Giochi" variano in funzione delle diverse categorie: C1 per gli studenti di prima e seconda media; C2 per gli studenti di terza media. Nella foto la dirigente dell’Istituto Rita Emiliozzi con i vincitori appena premiati. In dettaglio nella categoria C1 il migliore di tutti è risultato Nicola Loparco, secondo Andrea Matteucci e terza Francesca Spedaletti. Nella categoria C2 ha vinto Virginia Porfiri, seguita da Sveva Mandrelli e Giacomo Valentini.

In cosa consistono i Giochi d’Autunno? Il Pristem e la Bocconi preparano ed inviano una serie di "giochi matematici" (problemi, domande, quesiti graduati nella loro difficoltà in funzione della classe frequentata) che gli studenti poi sono chiamati a risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti. La loro soluzione in tempi rapidi richiede più abilità di logica ed intuizione che bravura e conoscenza di formule e teoremi.

Più avanti sono in programma i Campionati Nazionali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2015 alle 17:34 sul giornale del 24 marzo 2015 - 1264 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag87





logoEV