Tolentino: la biblioteca “Filelfica” si arricchisce di libri per Ipovedenti

1' di lettura 25/03/2015 - La Biblioteca Italiana per Ipovedenti B.I.I. ONLUS ha deliberato in favore della Biblioteca Comunale “Filelfica” di Tolentino la donazione di un primo quantitativo di libri a grandi caratteri nell’ambito di un progetto di avvicinamento e fruizione della lettura da parte di una categoria di individui sempre più ampia (persone ipovedenti, persone anziane con la vista indebolita, ecc.) che sovente sono a rischio di una vera e propria emarginazione socio-culturale-relazionale.

La Biblioteca Italiana per Ipovedenti B.I.I. ONLUS persegue finalità di esclusiva solidarietà sociale sviluppando, promuovendo e favorendo in tutta Italia iniziative culturali per la diffusione della lettura e dei prodotti di stampa a caratteri ingranditi fra gli ipovedenti (legge 138/2001).

La Biblioteca Italiana per Ipovedenti B.I.I. ONLUS chiede che i libri donati vengano catalogati, promossi e messi a disposizione della cittadinanza con questi problemi.

La Giunta municipale ha deciso di accettare dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti, B.I.I. ONLUS, la donazione di un primo quantitativo di libri a grandi caratteri nell’ambito di un progetto di avvicinamento e fruizione della lettura da parte di persone ipovedenti per favorire la promozione e la divulgazione del servizio di lettura facilitata presso questa fascia di popolazione svantaggiata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2015 alle 16:22 sul giornale del 26 marzo 2015 - 678 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aheK





logoEV