Giovedì il Macerata Pasolini day

2' di lettura 02/11/2015 - Il MACERATA PASOLINI DAY si terrà giovedì 5 novembre 2015, alle ore 17.00 all'Auditorium “Svoboda” dell'Accademia di Belle Arti di Macerata (ingresso libero).

La singolare iniziativa, che cade nel Quarantesimo Anniversario della Morte del Poeta Corsaro, è stata ideata (e sarà condotta) dal prof. Massimo Puliani, esperto pasoliniano sia di teatro che di multimedialità,nell'ambito di una convezione fra il DPP ASUR Area Vasta n. 3 Macerata e Accademia (Corso di Comunicazione Visiva Multimediale-Digital Video). Dopo i saluti di Paola Taddei (direttore dell’Accademia di Macerata) e Gianni Giuli (Direttore Dipartimento Dipendenze Patologiche AV3) sarà la cantante Frida Neri che proporrà un viaggio pasoliniano con canzoni di Laura Betti, Gabriella Ferri, Domenico Modugno e Sergio Endrigo). Con la splendita interprete ci saranno i musicisti Antonio Nasone (chitarra) e Fabrizio Flisi (fisarmonica); le Immagini da "Accattone", gli inserti poetici di Laura Betti ("Marilyn") e video immagini fotografiche del Maestro Mario Dondero.

Sul palco saranno chiamati a portare un contributo civile (Voci per Pasolini) Massimo De Nardo (scrittore, pubblicitario) Paolo Nanni (comunicatore socio/culturale e regista), Piergiorgio Pietroni (attore, regista) e Flavio Taini (Avvocato).

Nel percorso pasoliniano interverrà la Mef Ensemble diretta da Benilde Marini con i danzatori Irene Calagreti e Mirko Paparusso e sarà proposto in anteprima nazionale il docu/drama “Vivo e Coscienza”, realizzato nella location dell’Accademia, tratto dall’opera che Pasolini scrisse nel 1963 per laura Betti e Ninetto Davoli ma che non fu mai rappresentato.

La regia è di Massimo Puliani e di Alia Simoncini, giovane video maker dell'Accademia, che ha curato anche le riprese insieme a Matteo Lorenzini. Gli interpreti sono Marco Mondaini e Teresa Dimartino. Le musiche (come desiderato da Pasolini) sono del maestro Bruno Maderna ( tratte da "Hyperion" composto nel 1964). Inserto voce di Giorgio Bassani dal film “la Rabbia” (1963).
Collaborazioni di Matteo Catani, Matteo Antonini, Francesco Marconi, Juri Miccichini

L’iniziativa rientra fra le iniziative collegate al progetto “StammiBene 2015- In-Dipendenze”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2015 alle 17:59 sul giornale del 03 novembre 2015 - 451 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, macerata pasolini day

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apXo





logoEV