Montelupone: l'Avis ha festeggiato il 50° anniversario della propria fondazione

1' di lettura 06/11/2015 - La locale sezione AVIS, che nella scorsa primavera ha festeggiato il 50° anniversario della propria fondazione, offrirà, nel pomeriggio di domenica 8 alle ore 17.30 nel teatro “N. Degli Angeli”, l’intrattenimento “Venite Avanti . . . Creativi!”, memorial Gualberto Carpineti e Sandro Pesaola, in una cornice di prosa, poesia, folk, musica e canto. Sarà “Un pomeriggio fra noi”, come da tradizione, con ingresso gratuito (sponsor, La Taverna dell'Artista).

Presenta il soprano Alessandra Gattari, partecipano i classici beniamini di Montelupone: i Folkorati di Castelfidardo, quattro virtuosi veri che spaziando da Piazzolla a Rossini danno brividi di piacere ed emozioni; il Coro Sibilla Cai Macerata (83° concerto di compleanno) di casa a Montelupome, diretto dal maestro Fabiano Pippa; il mordace e raffinato prof. Nazzareno Gaspari; la poetessa performer Anna Maria Cerquetti; il poeta e studioso di tradizioni popolari Cesare Angeletti; il mitico e intramontabile Pierluigi Ferramondo; il giovane cabarettista Leonardo Bedini; Goffredo Giachini memoria storica dei più curiosi personaggi ruspanti del paese nel secolo scorso.

Tornano in scena Alfredo Marcosignori e Paolo Pasquini con "Pierluigi de Montrupo'" in Folk to Folk" e l'attrice Norma Saluzzi.

Lo spettacolo di domenica prossima rappresenta per i cittadini di Montelupone, che nell’occasione riempiranno il teatro come da tradizione, un simpatico e autoironico stare insieme per un “guardarsi allo specchio” retrospettivo e attuale, fatto di memoria e di folclore, di risate e di riflessioni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2015 alle 09:57 sul giornale del 07 novembre 2015 - 822 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montelupone, montelupone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap8N





logoEV