Volley: Lube in Polonia, mercoledì super sfida europea col Belchatow

4' di lettura 17/11/2015 - Cucine Lube Civitanova già in Polonia, dove mercoledi pomeriggio (ore 18.00) affronterà i polacchi del PGE Skra Belchatow nella seconda giornata di League Round della 2016 CEV DenizBank Volleyball Champions League.

Dopo il successo nella prima gara, giocata a Civitanova lo scorso 4 novembre contro i belgi del Knack Roeselare, gli uomini di coach Blengini cercano l'exploit all'Atlas Arena di Lodz in un vero e proprio big match europeo, di fronte ad oltre 10mila tifosi polacchi pronti a sostenere il Belchatow, formazione che i biancorossi conoscono bene dopo la doppia sfida nei Playoffs 12 della scorsa edizione della massima competizione europea che è costata l'eliminazione.

Capitan Miljkovic e compagni, comunque, non saranno solo in Polonia: merito di 9 coraggiosissimi tifosi del club "Lube nel Cuore" che hanno seguito la squadra fino a Lodz. La formazione cuciniera è partita stamattina in aereo per Varsavia, poi il trasferimento in pullman all'Atlas Arena dove i biancorossi terranno il primo allenamento oggi pomeriggio. Domattina la classica seduta di rifinitura, poi tutti in campo per il big match europeo.

GLI ARBITRI
Gli arbitri del match della seconda giornata di League Round della 2016 CEV DenizBank Volleyball Champions League, che si giocherà tra PGE Skra Belchatow e Cucine Lube Civitanova mercoledì alle 18.00 all'Atlas Arena di Lodz sono l'ungherese Zsolt Mezoffy e il russo Victor Markov. Il CEV Supervisor è invece l'austriaco Uwe Stark.

PARLA DRAGAN STANKOVIC
"Come ho già detto in occasione della prima gara europea della stagione - dice il centrale serbo della Cucine Lube Civitanova - l'importante per questo girone è partire forte e con il piedi giusto, accumulando subito punti. Dopo il primo successo contro i belgi del Roeselare, il calendario ci propone subito la sfida più tosta, ovvero sul campo del PGE Skra Belchatow, una formazione che conosciamo bene, molto ben attrezzata per figurare in Champions League e ricca di ottimi giocatori. Inoltre, i polacchi avranno il valore aggiunto di giocare di fronte a oltre 10mila tifosi all'Atlas Arena di Lodz. Siamo comunque consapevoli della nostra forza e delle nostre possibilità, dopo le sei vittorie consecutive accumulate finora e l'ultima bella vittoria conquistata sul difficile campo di Perugia. Se riusciremo a restare concentrati palla su palla, giocando come sappiamo, sono convinto che potremo ottenere un ottimo risultato in Polonia. E sarebbe un successo molto pesante nell'economia del girone, visto che troveremo di fronte l'avversario più accreditato".

SCOPRIAMO GLI AVVERSARI DELLO SKRA BELCHATOW
La formazione polacca ha vinto moltissimo in Polonia negli ultimi dieci anni. Otto scudetti dal 2004 ad oggi, in più può annoverare quattro partecipazioni alle Final Four di Champions League (nel 2008, nel 2010, nel 2012 e nel 2015). Nel palmares anche sei Coppe di Polonia. Può vantare in rosa giocatori di primo livello e di esperienza in campo internazionale, avendo mantenuto buona parte degli atleti della scorsa stagione, come l'ex Cucine Lube Banca Marche Facundo Conte, o i polacchi campioni del Mondo Winiarski, Wlazly, Wrona e Klos, con in regia l'altro argentino Uriarte e al centro il serbo Lisinac. In squadra anche una vecchia conoscenza del campionato italiano, lo spagnolo Israel Rodriguez. In panchina siedono il primo allenatore spagnolo Miguel Falasca e il suo secondo italiano, Fabio Storti.

I PRECEDENTI: QUINTO MATCH CON I POLACCHI
Cucine Lube e Belchatow si sono già affrontate quattro volte. Nella scorsa stagione doppia sfida nei Playoffs 12 di Champions League, con entrambi i successi per il PGE Skra (0-3 a Civitanova e 1-3 a Lodz). Le due formazioni, inoltre, si sono già incrociate nella Main Phase di Champions League nella stagione 2006/07: nelle due sfide una vittoria per parte, entrambe ottenute in trasferta. Al PalaBaldinelli di Osimo si imposero i polacchi per 3-1, mentre in casa dello SKRA vittoria biancorossa con un netto 3-0.

DALL'ATLAS ARENA DI LODZ GARA IN DIRETTA TV, RADIO E INTERNET
La gara tra Cucine Lube Civitanova e Knack Roeselare sarà trasmessa (mercoledì ore 18.00) in diretta in esclusiva da Fox Sports (canale 204 della piattaforma Sky), con telecronaca a cura di Roberto Prini. La partita, inoltre, si potrà come sempre seguire in diretta streaming sul sito www.laola1.tv e sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore (radiocronaca a cura di Lorenzo Ottaviani). Aggiornamenti in diretta anche sul profilo Twitter della società biancorossa, ovvero @VolleyLube.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2015 alle 23:11 sul giornale del 18 novembre 2015 - 552 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, lube volley, lube banca marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqzl





logoEV