Pesarese si impicca in un gazebo in piazza Mazzini

Ambulanza di notte 12/01/2016 - Tragedia a Macerata, dove lunedi sera è stato rinvenuto il corpo senza vita di un 32enne pesarese che si è ucciso impiccandosi ad un gazebo di un bar in piazza Mazzini.

L'uomo, 32enne residente a Sassocorvaro, è stato trovato senza vita appeso al gazebo del Caffè dell'Opera in piazza Mazzini, a Macerata. A trovare il corpo è stato un passante che, intorno alle 23.30, ha prestato i primi soccorsi nel vano tentativo di salvarlo. Purtroppo il 32enne era già deceduto.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia di Macerata. Sconosciuti i motivi che hanno spinto l'uomo al terribile gesto.





Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2016 alle 12:48 sul giornale del 13 gennaio 2016 - 867 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, pesaro, sassocorvaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aspI

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici