Tolentino: fondi per la riduzione del rischio sismico, i beneficiari

Comune di Tolentino 12/01/2016 - Come già comunicato, a seguito dell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri sono stati stanziati i fondi per la riduzione del rischio sismico e sono state assegnate le risorse ripartite tra le Regioni per l’annualità 2013. A seguito delle domande pervenute ai Comuni è stata redatta la graduatoria degli ammessi a finanziamento.

Pertanto le graduatorie per i contributi assegnati per gli interventi di rafforzamento locale, di miglioramento sismico, di demolizione e ricostruzione degli edifici privati, sono state pubblicate, per quanto riguarda il Comune di Tolentino, sull’Albo Pretorio consultabile sul sito www.comune.tolentino.mc.it

Da precisare che al Comune di Tolentino (presentate 42 domande) sono stati destinati in totale oltre 588 mila euro che saranno ripartiti tra tutti coloro che hanno presentato domanda.
Infatti i Comuni sono autorizzati a concedere i contributi ai soggetti beneficiari secondo l’ordine di priorità e fino alla concorrenza del finanziamento concesso (588.206,70 euro).

Pertanto i beneficiari a Tolentino che sono stati ammessi a finanziamento sono: El Rami Andre Nadim, Tiranti Silvia, Semprimi Silvia, Cecchi Maria Chiara, Massucci Marco, Caraffa Maria Luisa, Cantolacqua Giulio, De Angelis Roberto, Mammoliti Giovanni, Taddei Sara, Minnozzi Lanfranco, Branciani Daniela, Farroni Benito, Nelic Milka, Luconi Rosa.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2016 alle 17:09 sul giornale del 13 gennaio 2016 - 900 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asq7