Cade un grosso armadio, due sorelle 50enni 'liberate' dai vigili del fuoco

Vigili del fuoco 29/01/2016 - Ancora da chiarire le cause dell’incidente domestico, avvenuto venerdì a Macerata, nel quale sono rimaste ferite due sorelle di 50 anni.

Le due donne, che si trovavano in una cameretta per bambini, improvvisamente sono state travolte da un grosso armadio a parete che è caduto.

A dare l’allarme ai vigili del fuoco accorsi sul posto, che hanno sollevato l’armadio e liberato le due donne, è stata una delle due sorelle. La 50enne infatti aveva un telefono cellulare in tasca.

Una volta liberate le due donne sono state affidate ai sanitari del 118 che le hanno accompagnate in ospedale per gli accertamenti del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2016 alle 19:02 sul giornale del 30 gennaio 2016 - 890 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as6P