Monte Urano: 24enne arrestato in esecuzione ad un ordine di carcerazione per reati commessi a Corridonia

arresto 30/01/2016 - Venerdì i carabinieri di Monte Urano, nel corso di un servizio mirato a controllare le persone sottoposte alla detenzione alternativa al carcere, hanno tratto in arresto un 24enne ed un 45enne, entrambi pregiudicati del luogo.

In entrambi i casi i militari hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Macerata, nel caso del 24enne, e dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona, nel caso del 45enne.

Il 24enne, dovendo espiare una pena residua di 5 anni di reclusione riportata per reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per lesioni personali aggravate, commessi a Corridonia nel 2012, è stato accompagnato presso il carcere di Fermo.

Il 45enne, dovendo espiare una pena residua di 2 anni di reclusione riportata per reati connessi al traffico di sostanze stupefacenti, commessi a Monte Urano nel 2013, dopo le formalità di rito, è stato messo a disposizione dell’A.G..





Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2016 alle 12:54 sul giornale del 01 febbraio 2016 - 926 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, monte urano, Sudani Alice Scarpini, manette, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as7S