Primo incontro per il gruppo che lavora al futuro dello Sferisterio

sferisterio 04/02/2016 - Primo incontro per il tavolo di lavoro che avrà il compito di sviluppare una prima proposta preliminare di riforma dell’assetto statutario dello Sferisterio.

Al gruppo si è aggiunta Paola Mariani, vice presidente della Provincia di Macerata, come nome indicato da Antonio Pettinari. “L’Amministrazione ha voluto ribadire, attraverso questa designazione - afferma il presidente della Provincia -, l’importanza che assegna alla Stagione lirica dello Sferisterio”.

Gli altri nominati sono Raffaele Berardinelli, membro del CdA, con il ruolo di coordinatore, Orietta Maria Varnelli, imprenditrice anche lei componente del CdA, Giorgio Piergiacomi, presidente del Collegio dei Revisori dei conti, il Sovrintendente Luciano Messi, il vice sindaco e assessore alla Cultura, Stefania Monteverde, il segretario generale del Comune di Macerata Giovanni Montaccini, il segretario generale della Provincia Silvano Marchegiani.

Durante la riunione, il gruppo si è suddiviso le mansioni di questa prima fase e si è dato appuntamento alla prossima settimana. Obiettivo finale: redigere un documento da presentare al Consiglio di Amministrazione dello Sferisterio, entro la fine di marzo. A quel punto il CdA, dopo averlo discusso, lo invierà agli Enti Soci per le opportune valutazioni e determinazioni. “Iniziamo a scrivere la prima pagina - dichiara il presidente dell’Associazione Romano Carancini - di un percorso complesso e partecipativo che, attraverso la modernizzazione dell’assetto, dovrà schiudere nuove opportunità al Macerata Opera Festival, con l’obiettivo di affascinare in termini di governance quanti più soggetti possibili. Non sarà un’impresa facile ma, con l’apporto di tutti, i risultati saranno certamente significativi”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2016 alle 17:24 sul giornale del 05 febbraio 2016 - 743 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, opera, Sferisterio Opera Festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atiY





logoEV