Tolentino: lavori di miglioramento sismico del complesso scolastico “G. Lucatelli”

Comune di Tolentino 15/02/2016 - Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e la Giunta municipale hanno approvato lo schema di convenzione tra Regione Marche e Comune di Tolentino finalizzato a definire gli impegni e modalità per la concessione e erogazione del finanziamento concesso, relativo ai lavori di miglioramento sismico, messa a norma e incremento dell’efficienza energetica del complesso scolastico “G. Lucatelli”.

Come si ricorderà il Comune di Tolentino con l’intento di ridurre il rischio sismico alla scuola “Lucatelli” ha ottenuto due finanziamenti distinti (uno da 500 mila euro dalla Regione Marche - Protezione Civile e un altro di oltre 314 mila euro da Regione Marche - Mutui BEI) per avviare i lavori come previsto dal progetto esecutivo il quale prevede, appunto, una spesa complessiva di poco superiore agli 814 mila euro.
Pertanto l’Amministrazione comunale ha approvato la convenzione tra Regione e Comune, finalizzata a definire gli impegni e le modalità per la concessione e erogazione del finanziamento concesso relativo ai lavori di miglioramento sismico, messa a norma e incremento efficienza energetica del complesso scolastico “G. Lucatelli”.

Nel frattempo, lo scorso settembre, è già stata aggiudicata la gara alla ditta Acciarri di Ascoli Piceno e attualmente il Comune è in attesa di perfezionare la convenzione, la concessione del mutuo e l’erogazione del finanziamento per poter firmare il contratto di appalto e dare immediato inizio ai lavori che saranno eseguiti per zone, compatibilmente con l’attività scolastica.
Si prevede di terminare l’intervento a settembre prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.


 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2016 alle 18:52 sul giornale del 16 febbraio 2016 - 467 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atJQ