Jesi: girava a piedi con la droga, arrestato 29enne

Carabinieri 17/02/2016 - Nell’ambito di attività di controllo del territorio tesa a contrastare reati contro il patrimonio, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Jesi hanno denunciato un 29 enne del maceratese.

Erano circa le 2 di domenica, quando un equipaggio ha notato la presenza di un giovane a piedi vicino al centro commerciale Gallodoro di Jesi.

Poiché è apparsa alquanto sospetta la sua presenza in quel luogo a quell’ora, i militari hanno proceduto ad un accurato controllo. Da una prima sommaria perquisizione, sono spuntate fuori alcune dosi di hashish, alcune di cocaina, altre di marijuana ed altre ancora di polline di cannabis.

I carabinieri hanno perquisito anche la sua abitazione, dove hanno trovato altre dosi di hashish ed una notevole quantità di metadone (10 flaconi da 500 mg) non facente parte di un attuale piano terapeutico.

Data la diversità delle sostanze rinvenute (circa 20 grammi in totale), peraltro già suddivise in dosi, nei confronti del giovane è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2016 alle 09:02 sul giornale del 18 febbraio 2016 - 607 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atNE