Monte San Giusto: tentativo fallito al bancomat, a fuoco lo schermo

19/02/2016 - Tentato colpo allo sportello bancomat della “Veneto Banca” (già Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana)- di Villa San Filippo di Monte San Giusto.

Nella notte tra giovedì e venerdì ignoti malviventi hanno tentato di forzare il bancomat dandogli fuoco.

I carabinieri, allertati da alcuni cittadini che attorno alle 4 hanno notato il fumo all’interno della filiale, hanno appurato infatti che lo schermo del bancomat era stato in parte disciolto dalle fiamme, nel vano tentativo di prelevare il denaro.

Inoltre, dalle prime indagini, sarebbe emerso che gli autori avrebbero agito, frettolosamente, nelle prime ore della notte. A quell’ora, in zona, vi era una pattuglia dei carabinieri di Monte San Giusto impegnata in un servizio notturno di prevenzione.

I malviventi non sono quindi riusciti a portare a termine il colpo e ad asportare il denaro.





Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2016 alle 22:42 sul giornale del 20 febbraio 2016 - 597 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, monte san giusto, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atVc