Ancona: malore al lavoro, muore dirigente al Provveditorato. Era originario del maceratese

01/03/2016 - Malore al lavoro. Si accascia e muore dirigente al Provveditorato. Era originario del maceratese.

Si accasciato a terra dopo un malore ad Ancona presso gli uffici di via XXV aprile. E' così che un dirigente tecnico dell'Ufficio Scolastico delle Marche presso il Ministero Istruzione Università Ricerca originario del maceratese, il 58enne di Treia Giovanni Soldini, si è spento nel pomeriggio di martedì intorno alle 17.30. A nulla è valso il massaggio cardiaco praticato a lungo. Giovanni era anche noto per essere stato assessore nel comune di Treia.

Sul posto si sono portati oltre ai sanitari anche la polizia. Da subito le sue condizioni erano apparse gravi e poi la tragedia.





Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2016 alle 22:32 sul giornale del 02 marzo 2016 - 675 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, Ufficio Scolastico Regionale, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aukP