Italiani di atletica leggera indoor Fisdir e Fispes per un Palaindoor ricco di campioni

16/03/2016 - A una settimana dal successo del Mondiale Inas di atletica leggera Indoor ad Ancona, l’Associazione Sportiva e Culturale Anthropos di Civitanova Marche firmerà un’altra tripla manifestazione nel capoluogo portando i migliori atleti disabili d’Italia al Palaindoor della Fidal in via della Montagnola e all’Italico Conti, campo sportivo adiacente messo a disposizione dall’amministrazione dorica.

In programma sabato 19 pomeriggio e nella mattinata di domenica 20 marzo i Campionati Assoluti di atletica leggera indoor FISDIR (Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionale) e FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali), i Campionati Invernali di Lanci validi anche come prima prova di Coppa Italia FISPES. Si tratta dell’undicesimo anno che la città di Ancona ospita la competizione tricolore riservata ai migliori atleti paralimpici della penisola. Un successo legato alla collaborazione dell’Anthropos e del suo Presidente Nelio Piermattei con il Cip Marche, la Fidal Marche, la Protezione Civile, e il supporto delle Federazioni e di altri volontari, con il patrocinio del Comune di Ancona, della Provincia di Ancona e della Regione Marche.

Oltre 50 le società sportive coinvolte per un totale di oltre 200 partecipanti. Nel weekend si daranno battaglia le migliori squadre nazionali, ma l’Anthropos, che oltre a inanellare successi organizzativi, ha festeggiato le quattro medaglie ai Mondiali Inas vinte dai suoi tesserati (FISDIR) Ruud Koutiki e Florence Repetto, si presenta ai blocchi di partenza con due gruppi quotati di atleti che godono del favore dei pronostici in molte delle discipline presenti.

Tra i tesserati FISPES spiccano i nomi di Assunta Legnante e Riccardo Scendoni, campioni in senso assoluto che hanno già fatto incetta di medaglie e titoli importanti nelle migliori competizioni nazionali e internazionali.

Squadra FISPES Assunta legnante (Potenza Picena), Riccardo Scendoni (Grottazzolina), Fabio Conti (Termoli), Bianca Marini (Jesi), Francesco Carciofi (Macerata), Anna Maria Mencoboni (Pesaro), Jonatha Riderelli (Recanati), Simone Moscioni (Civitanova Marche), Luca Caporicci (Tolentino)

Squadra FISDIR Florence Repetto (Pesaro), Ruud Koutiki (Maltignano), Carlo Corallini, Federico Mei e Arif Okasha (Civitanova Marche), Alessandro Mattei (Morrovalle), Paola Abbadini (Sant'Elpidio a mare). Nelio Piermattei Presidente ASD Anthropos Civitanova Marche Tel. 347.3388963







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2016 alle 19:55 sul giornale del 17 marzo 2016 - 456 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, Anthropos Civitanova Marche, paralimipici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auUK