Educazione alla legalità, i ragazzi dell’Associazione Guide Scout Cattolici Italiani a 'lezione' dalla Polizia

11/04/2016 - Nel pomeriggio di sabato scorso 9 Aprile, presso la Caserma della Polizia di Stato “P. Paola” sita in questa Via Dei Velini, si è tenuto un incontro in materia di “Educazione alla legalità” a cui hanno preso parte circa 25 giovani, di età compresa tra 16 e 21 anni, appartenenti all’Associazione Guide Scout Cattolici Italiani.

Nel corso dell’incontro, a cui i ragazzi hanno partecipato attivamente e con molto interesse, personale della Polizia Scientifica ha effettuato dimostrazioni riguardanti le attività svolte in caso di intervento sul luogo ove si è verificato un reato, dibattendo soprattutto sulle differenze tra la realtà e le tecniche utilizzate dai vari attori di film polizieschi, serie TV ecc. Ai ragazzi sono stati anche illustrati i compiti istituzionali della Polizia di Stato e come la Polizia sia strutturata sul territorio. Infine è stato mostrato il poligono di tiro che ha suscitato molto interesse come pure l'auto della Polizia specializzata per il servizio di "Volante".

Nel corso dell’incontro sono state anche introdotte le tematiche dell’abuso di sostanze alcoliche e dell’uso di sostanze stupefacenti evidenziandone soprattutto gli aspetti giuridico sanzionatori.
L’incontro è stato organizzato sia con l’obiettivo di far conoscere la Polizia di Stato come organo istituzionale che opera in collaborazione e a tutela del cittadino, sia con l’intenzione di far crescere nei giovani maggior senso di responsabilità nei confronti delle Forze dell’Ordine.

Al termine della giornata, tutti i ragazzi hanno dimostrato particolare apprezzamento per il confronto avuto con la Polizia di Stato che i ragazzi hanno imparato a conoscere attraverso i vari operatori di Polizia che si sono succeduti nelle spiegazioni i quali si sono presentati come veri e propri amici disposti a venire sempre incontro alle necessità prospettate dai ragazzi con consigli e suggerimenti, ricavati da anni di esperienza sulla strada e iniziando con gli stessi un percorso di legalità basato sul dialogo e il reciproco rispetto.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2016 alle 23:00 sul giornale del 12 aprile 2016 - 566 letture

In questo articolo si parla di attualità, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avLZ





logoEV