Corridonia: danneggia le auto di chi le nega monete, denunciata

polizia stradale generico 15/04/2016 - Una 32enne italiana, residente a Macerata, giovedì pomeriggio è stata denunciata dalla Polizia Stradale per il reato di danneggiamento aggravato.

La donna, attorno alle 15, è stata sorpresa nel parcheggio del centro commerciale ‘Corridomnia’ di Corridonia mentre stava danneggiando le auto in sosta.

Gli agenti, che si trovavano nei pressi del centro commerciale intenti ad effettuare un posto di controllo, sono stati richiamati da alcuni clienti la cui auto era stata danneggiata da una donna che, intenta a chiedere monete agli automobilisti che transitavano all'interno del parcheggio del centro commerciale, al loro rifiuto rompeva lo specchietto retrovisore o rigava la carrozzeria.

La Polizia, dopo aver ascoltato i testimoni e acquisito le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza del centro commerciale, hanno ricostruito l'accaduto e bloccato la donna.





Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2016 alle 00:11 sul giornale del 15 aprile 2016 - 632 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia stradale, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avUm