Tennis: weekend di Fed Cup e si riaccende il caso Camila Giorgi

Camila Giorgi, Indian Wells 15/04/2016 - Nel fine settimana l'Italia di Corrado Barazzutti sfiderà la Spagna nei playoff per l’accesso al Gruppo Mondiale di Fed Cup. E si riaccende il caso Camila Giorgi, rea di non aver risposto alla chiamata in azzurro non rispettando così il contratto con la FIT.

Non bastano neppure i risultati positivi dell'ultima settimana a far dimenticare il pasticcio che si è creato tra Camila Giorgi e la FIT.

Così, mentre la marchigiana arriva per la terza volta consecutiva al Torneo di Katovice - uscendone sconfitta solo contro una strabiliante Cibulkova - le polemiche non si placano.

A riaccenderle, inevitabilmente, l'inizio del weekend di Fed Cup, quello a cui Camila non ha risposto preferendo la preparazione per la stagione in terra che per lei inizierà con il torneo di Stoccarda.

Il Team azzurro che affronterà così la Spagna per un posto nei Gruppo Mondiale sarà così composto: Errani, Vinci, Knapp e la rediviva leonessa Francesca Schiavone. Dall'altra parte l' "equpazo" spagnolo vedrà al via Muguruza, Suarez, Medina, Sorribes e la capitana Conchita Martinez.

L'avvincente ed insidiosa si aprirà con il match tra ‪#‎GarbineMuguruza‬ n° 4 del ranking WTA ‪‎Sara Errani‬ n° 20, a seguire il secondo singolare che vedrà opposte ‪Carla Suarez Navarro‬ (n° 11) e ‪Roberta Vinci‬ (n° 8) della classifica mondiale. L'assenza della giovane Giorgi quindi sembra pesare assai, ma la maceratese e il suo team sono stati irremovibili, anche dopo che lo stesso sindaco di Macerata aveva scritto una lettera a papà Sergio per fargli cambiare idea sulle sorti della figlia. Ma nulla da fare. Camila è già proietatta a Stoccarda e il malcontento in casa FIT non si è ancora placato.

Causa soprattutto di un contratto firmato dall'atleta azzurra che, non essendo stato rispettato, ha portato così alla rottura senza possibilità di riconciliazione che ha portato anche alla sqalifica della Giogi e a una sanzione pecuniaria che si aggira sui 145 mila euro, pari al prestito d'onore che la FIT aveva già versato alla giocatrice.

Come si evolverà questa vicenda tutta italiana? Dipenderà anche e soprattutto dall'esito di questa Fed Cup.





Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2016 alle 12:35 sul giornale del 16 aprile 2016 - 697 letture

In questo articolo si parla di sport, isabella agostinelli, tennis, camila giorgi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avU2