Tutto pronto per l’edizione 2016 di Educamp Macerata

Sport generico 13/05/2016 - Tutto pronto per l’edizione 2016 di Educamp Macerata, il campo estivo sportivo multidisciplinare, che inizierà il prossimo 19 giugno per due settimane. Ci sono ancora 50 posti disponibili per il turno, dal 19 al 25 giugno.

Iscrizioni, dunque, ancora aperte (il modulo al link: http://www.educamp.coni.it/educamp/sedi/macerata/educamp/1.html) a tutti i bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni delle Marche.
Le attività si svolgeranno quest’anno al Parco Verde Azzurro di Cingoli.

Domenica 19, la giornata di accreditamento e registrazione dei ragazzi. Poi il via alle iniziative ludico-sportive che si terranno all’interno del Parco. Dieci le discipline sportive nelle quali si potranno cimentare i ragazzi nell’arco della settimana di Educamp, due al giorno: basket, pallavolo, calcio, atletica, tennis, pallatamburello, rugby, bocce, tiro con l'arco, nuoto. Non solo sport, il programma prevede anche una serie di attività di gioco e ricreative, giochi tradizionali, recitazione, disegno, all’insegna del divertimento e per favorire la socializzazione e l’integrazione tra i bambini ed i ragazzi. Inoltre, sono previste anche attività legate alla promozione di un corretto stile di vita e di sane abitudini alimentari. Gli Educamp rappresentano, infatti, per loro natura e per lo spirito stesso con cui sono nati, dei luoghi di aggregazione e confronto, nei quali, grazie al gioco e all’insegnamento di attività didattiche e sportive, ci si può relazionare con gli altri.


“Anche quest’anno la delegazione Coni di Macerata è riuscita a proporre un programma ricco e qualificato per Educamp”. Queste le parole del delegato provinciale di Macerata, Giuseppe Illuminati. “Il campo scuola estivo promosso dal Coni - ha proseguito - rappresenta una delle esperienze più importanti messe in atto per promuovere la pratica sportiva tra i più giovani. È ormai appurato che l’attività motoria è uno degli elementi imprescindibili per un corretto sviluppo psicofisico di giovani e giovanissimi e per il miglioramento della salute e del benessere della società”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2016 alle 18:25 sul giornale del 14 maggio 2016 - 626 letture

In questo articolo si parla di sport, Coni Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awUY