Coldiretti: alla Raci vincono i salumi davanti a formaggi e visciole

Salumi 15/05/2016 - Sono i salumi il prodotto più gettonato alla Raci, davanti a formaggi e visciole. A stilare la classifica finale delle specialità più richieste al mercato di Campagna Amica è la Coldiretti Macerata, nella giornata finale della Rassegna agricola del Centro Italia.

Tra la serata di sabato e la mattina di domenica gli acquisti dei visitatori hanno visto una netta impennata. In cima alla classifica si sono piazzati salami, salsicce e specialità norcine, ma grande successo hanno riscosso anche i formaggi, dal pecorino “classico” alle versioni allo zafferano. Bene anche i vari prodotti alle visciole, dal vino ai biscotti, fino alle marmellate. A seguire, oli monovarietali, confetture, pasta di grano a km zero, agricosmetici, assieme ai vini Doc e Docg.

Alto gradimento pure per le degustazioni promosse della Coldiretti provinciale, dalla Vernaccia di Serrapetrona alla polenta. “La Raci si è confermata una vetrina di prestigio - spiegano Francesco Fucili, presidente di Coldiretti Macerata, e il direttore Giordano Nasini – e le presenze di queste giorni confermano il successo che continua a riscuotere la nostra rete di vendita diretta a marchio Campagna Amica, con i mercati degli agricoltori che sono ormai diventati un appuntamento fisso per i cittadini”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2016 alle 18:36 sul giornale del 16 maggio 2016 - 543 letture

In questo articolo si parla di attualità, coldiretti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awXu