Treia: terzo incontro di CriminologicaMente

Cyberbullismo 17/05/2016 - “Maltrattamento e abuso all’infanzia, “bullismo e cyber bullismo”, queste sono le tematiche che verranno affrontate durante il terzo incontro di CriminologicaMente, che si terrà mercoledì 18 maggio alle ore 21:00 presso la sala multimediale ex Ipsia, in via Cavour n.29, a Treia.

Alle ore 21:00, il dott. Marco Pascarella, Psicologo e Presidente dell’Associazione Italiana Psychetius, affronterà il tema del maltrattamento e abuso all’infanzia, sottolineando l’importanza delle emozioni e della comunicazione efficace, con riferimento al modello biopsicosociale.
Alle ore 22:00, il dott. Vincenzo Abbruzzese, Psicologo, Mediatore Sociale e Segretario dell’Associazione Italiana Psychetius, tratterà il tema del bullismo e cyber bullismo, mantenendo costante il focus sulla comprensione delle emozioni e sulla gestione del gruppo, come strumenti efficaci per affrontare il fenomeno.

L’incontro si concluderà con l’intervento dell’Avvocato Paolo Carnevali, Tesoriere del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Macerata, il quale affronterà la tematica della responsabilità civile e penale all’interno del bullismo.

Tale iniziativa è stata promossa dal Comune di Treia, in collaborazione con l’associazione Psychetius e la Cooperativa “Di Bolina”, ed ha ottenuto il patrocinio dell’Università di Camerino, dell’Ordine degli Psicologici delle Marche, dell’Ordine degli Avvocati di Macerata, dell’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche e dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche, con il riconoscimento di crediti formativi per le professioni di Avvocato e Assistente Sociale.

“Criminologicamente” è un percorso formativo e informativo gratuito, aperto a operatori del settore e a tutta la cittadinanza, che tratta diverse tematiche di estrema importanza e attualità nonchè di notevole interesse sociale. L’intento è quello di sensibilizzare la cittadinanza e in particolare i giovani, favorendo una più ampia conoscenza e quindi un’opportuna prevenzione rispetto a diverse tematiche di attualità: abbiamo trattato il tema della violenza di genere, delle dipendenze e dopo i temi del bullismo, maltrattamento e abuso all’infanzia, la prossima sarà la volta del mobbing. Nell’ultimo incontro, infatti, che si terrà il 01 Giugno 2016, si affronterà il tema insieme con il Dott. Giuseppe Adamo con una serata dal titolo: “IL LATO OSCURO DEL LAVORO - Aggressività e mobbing”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2016 alle 18:12 sul giornale del 18 maggio 2016 - 537 letture

In questo articolo si parla di attualità, cyberbullismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aw3x