Volley: Junior League, Lube sconfitta in finale

lube generico 22/05/2016 - È argento per la Cucine Lube Banca Marche Civitanova in Junior League, sconfitta dopo una lunga battaglia domenica pomeriggio a Castellana Grotte dalla Dhl Modena nella nella finalissima del prestigioso trofeo Under 19 intitolato a Massimo Serenelli.

Gli emiliani vincono al tie break (19-25, 25-19, 24-26, 25-23, 12-15) contro la coriacea formazione biancorossa e si aggiudicano il titolo. Per i ragazzi di Rosichini e Paparoni un po' di rammarico per il ko al foto finish: primo set approcciato meglio da Modena, poi cresce il livello di gioco Lube e arrivo subito la parità 1-1. Gara sempre più dura e tirata nel terzo set perso ai vantaggi da Di Silvestre e compagni, dopo essersi trovati avanti 23-21, per poi cedere alla Dhl. I biancorossi non crollano nel quarto, anzi trovano le risorse per portare la sfida al set decisivo. Tie break in cui la Lube tiene botta, ma il maggior numero di errori specialmente al servizio penalizza i cucinieri che subiscono il break dal 9-9 e vengono sconfitti 12-15.

Va in archivio, comunque, un ottimo torneo disputato dalla Cucine Lube Banca Marche con tanti ragazzi classe 1999 in campo, uno scudetto sfiorato contro formazioni attrezzate e con atleti di due o un anno più grandi a disposizione. La formazione biancorossa si laurea così vice campione d'Italia, dopo il terzo posto di un anno fa, il secondo del 2014 e il titolo del 2013, piazzandosi dunque ancora una volta al vertice delle squadre giovanili delle società di serie A.

Il tabellino

CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA: Baldari n.e., Trillini, Recine, Di Silvestre 21, Palazzesi, Cordano, Molinari 1, Spernanzoni (L), Bussolari, Larizza 10, Gardini 12, Cantagalli 25, Federici (L). All. Rosichini.

DHL MODENA: Pramarzoni, Caraffi (L), Federzoni n.e., Zanettin 11, Zanni n.e., Held 1, Pinali 22, Salsi 5, Onwelo 15, Marra 4, Ferrari 5, Baraldi n.e.,. All. Tomasini.

PARZIALI: 19-25, 25-19, 24-26, 25-23, 12-15

NOTE: Lube bs 16, ace 6, muri 10, errori 21, ricezione 67% (42% prf), attacco 39%. Modena bs 15, ace 2, muri 10, errori 17, ricezione 39% (20% prf), attacco 40%.

LA ROSA DELLA CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA VICE CAMPIONE D'ITALIA JUNIOR LEAGUE: Gianni Rosichini (1° allenatore), Alessandro Paparoni (2° allenatore), Vincenzo Grassi (dirigente accompagnatore), Simone Baldari, Manuel Bussolari, Jacopo Larizza, Diego Cantagalli, Paolo Di Silvestre, Michael Molinari, Stefano Trillini, Francesco Recine, Samuele Gasparroni, Luca Spernanzoni, Tommaso Larizza, Andrea Cordano, Lorenzo Palazzesi, Davide Gardini, Filippo Federici, Matteo Sorbo (fisioterapista).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2016 alle 20:45 sul giornale del 23 maggio 2016 - 452 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, lube, volley, lube volley, lube banca marche, junior league

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axdf