Montelupone: concluso il progetto “La mia scuola scrive un libro”

30/05/2016 - Scrivere un libro. Un’impresa per pochi. E, invece, i ragazzi delle classi seconde della Scuola primaria di Montelupone possono dire di averlo fatto. Si è concluso infatti, sabato 28 maggio, il progetto “La mia scuola scrive un libro”, una iniziativa nata dalla collaborazione tra Simone Giaconi, della Giaconi Editore di Recanati specializzata nella letteratura per ragazzi, la Scuola Primaria “M. Teresa di Calcutta” e l’Amministrazione comunale di Montelupone.

Il progetto si è completato con la realizzazione di due simpatici libri: la sezione A ha scritto “Lollo, Lalla, Lilli e la danza delle api”, una storia di api curiose e coraggiose, ambientata in luoghi reali, dove i ragazzi vivono ogni giorno, quali la piazza e la torre di Montelupone.

La sezione B, invece, ha scritto “Le avventure di Balù e Balì”, storia di due piccoli detective alle prese con misteri da risolvere grazie ad una intelligente indagine tra gli antichi mattoni dell’antico centro storico.
Alla fine dell’entusiasmante lavoro che ha liberato la fantasia dei baby-scrittori, ad ognuno di essi è stata consegnata una copia del “loro” libro, che naturalmente conserveranno con molta cura e con orgoglio.
I genitori, presenti alla giornata conclusiva, si sono dichiarati felici ed emozionati per l’opportunità colta con gioia dai loro bambini.

A coordinare i ragazzi nelle varie fasi dell’impegnativo lavoro, hanno provveduto la passione e la competenza delle loro insegnanti, le maestre Maria Catia Cappelletti e Daniela Marconi, che hanno accolto con entusiasmo l’idea originale di scrivere un libro, per avvicinare i bambini ancora di più alla lettura ed alla scrittura.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2016 alle 18:03 sul giornale del 31 maggio 2016 - 436 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montelupone, montelupone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axxW





logoEV