Tolentino: cattivo odore all’Istituto Tecnico Economico (ex ragioneria), venerdì sospensione delle lezioni

scuola chiusa 02/06/2016 - Si comunica che nel tardo pomeriggio di mercoledì 1 giugno un cattivo odore si è propagato nella zona di piazza Don Bosco, in pieno centro storico a Tolentino, nella zona delle scuole. Subito allertati i Vigili del Fuoco, la Polizia locale e i dipendenti dell’Ufficio tecnico comunale e dell’ASSM, insieme al Sindaco Giuseppe Pezzanesi, che avvertito del problema si è subito recato sul posto, si è cercato di capire la causa della puzza.

Dopo varie verifiche si è accertato che proveniva dall’interno dei locali dell’Istituto Tecnico Economico (ex ragioneria) in piazza Don Bosco.

Subito avvertita la dirigente scolastica che ha inviato sul posto la vice e non appena entrati all’interno dell’edificio si è visto che nel vano dell’ascensore si era surriscaldato l’olio idraulico, causando un cattivo odore che si è diffuso in tutte le stanze dello stabile, ammorbando l’ambiente circostante.
In breve tempo la situazione è stata riportata alla normalità anche se persiste l’odore di olio bruciato che non rende possibile la permanenza nelle aule.

Pertanto il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, per consentire tutte le operazioni di bonifica e di completo ripristino delle attività didattiche, ha deciso di emettere una ordinanza per la sospensione delle lezioni nella giornata di venerdì 3 giugno 2016.

(Si precisa che il provvedimento riguarda solo ed esclusivamente gli studenti e gli insegnati della ex ragioneria. Normale attività didattica e lezioni allo Scientifico, Classico e Coreutico).
Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi ringrazia i Vigili del Fuoco e quanti si sono prodigati per la rapida soluzione del problema.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2016 alle 00:18 sul giornale del 03 giugno 2016 - 511 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axFp